Venerdì, 13 dicembre 2019
Banner
Banner
UNIVERSITA'

Università di Siena e Legacoop Toscana insieme per rafforzare le sinergie tra mondo accademico e produttivo

Bookmark and Share
Dall’Apprendistato di Alta Formazione e Ricerca alle esperienze in cooperativa

universita-legacoop2019Rafforzare le sinergie tra il mondo accademico e quello produttivo consolidando la collaborazione tra Università di Siena e Legacoop Toscana in una pluralità di ambiti: dallo sviluppo di iniziative formative all’orientamento ai percorsi formativi e al lavoro, dai progetti di ricerca e innovazione al trasferimento tecnologico, dalla formazione all’imprenditorialità all’avvio di start up innovative.

È l’obiettivo del protocollo siglato questa mattina, lunedì 7 ottobre, a Siena dal rettore dell’Ateneo senese, Francesco Frati, e dal presidente di Legacoop Toscana, Roberto Negrini.

“Con questa firma - sottolinea il rettore Francesco Frati - proseguiamo nel lavoro di consolidamento dei rapporti con il tessuto economico e produttivo del territorio per offrire opportunità concrete per il futuro professionale dei nostri studenti e laureati. Non a caso l’accordo con Legacoop viene firmato nella prima giornata della Career week, una settimana di iniziative dedicate proprio all’orientamento al lavoro. Siamo infatti convinti che l’Università possa avere un ruolo di facilitatore e guida nell’incontro dei giovani con il mondo del lavoro e l’apprendistato di alta formazione e ricerca rappresenta una formula efficace che permette ai ragazzi di affinare le proprie competenze in risposta alle richieste di un mercato sempre più competitivo”.

“Vogliamo far conoscere agli studenti che stanno frequentando l’Università o che si sono appena laureati le opportunità che la cooperazione può offrire loro - afferma il presidente di Legacoop Toscana Roberto Negrini - Le nostre cooperative, attive in moltissimi ambiti, possono rappresentare una risorsa per i giovani sul piano dell’occupazione e in certi casi la creazione di una start up cooperativa potrebbe rivelarsi la soluzione ‘giusta’ per dare forma a una propria idea imprenditoriale”. Legacoop Toscana è impegnata sui diversi territori per promuovere il modello cooperativo e i valori della cooperazione tra le nuove generazioni: “Il percorso che abbiamo intrapreso – conclude Negrini - non può che partire da una sempre più stretta collaborazione con gli Atenei, che sono i luoghi della ricerca e dell’innovazione per eccellenza”.

L’accordo avrà una durata di cinque anni, e verranno stipulate convenzioni di dettaglio su specifici progetti e iniziative. Le cooperative aderenti a Legacoop Toscana potranno innanzitutto stipulare contratti di Apprendistato di Alta Formazione e Ricerca; potranno inoltre essere attivate Esperienze in Cooperativa attraverso la partecipazione degli studenti a tirocini curriculari e non curriculari, di formazione e di orientamento, di inserimento al lavoro, e a Project work.

Si potranno attivare anche iniziative di Co-Teaching, in cui esperti del mondo cooperativo svolgeranno attività didattica nell’ambito di seminari o giornate tematiche di introduzione all’impresa cooperativa, così come l’università, in un proficuo scambio, organizzerà workshop mirati all’aggiornamento di manager di cooperative su tematiche innovative. La collaborazione sarà mirata al placement degli studenti e neolaureati dell’Università di Siena, a supporto della loro occupabilità nel mercato del lavoro al termine della carriera formativa.

La collaborazione potrà riguardare anche la progettazione dei percorsi universitari, per preparare le figure professionali necessarie sulla base dei reali fabbisogni delle cooperative (inserimento di nuove materie all’interno dei percorsi esistenti o creazione di percorsi formativi ad hoc). Si potranno altresì promuovere eventi specifici su temi vicini al mondo della cooperazione e di rilevanza scientifica e interesse per il mondo accademico, così come indagini, ricerche o studi di interesse comune.

Infine, Legacoop si impegna a finanziare borse di studio per tesi di laurea svolte su argomenti che riguardano il mondo della cooperazione.
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK