Domenica, 19 Novembre 2017
Banner
Banner
Ultime Notizie
Banner
UNIVERSITA'
E-mail Stampa PDF

E’ una giovane laureata del dipartimento di Scienze della vita dell’Università di Siena la vincitrice del premio ''Soldera International Young Researchers' Award''

Bookmark and Share
GinevraMarzucchiIl “Premio Internazionale Soldera Case Basse per giovani ricercatori edizione 2016” è stato assegnato alla dottoressa Ginevra Marzucchi del dipartimento di Scienze della vita dell’Università di Siena, per la ricerca svolta per la tesi magistrale, sul tema “Application of quantitative real-time pcr to assess the efficiency of a simplified dna extraction protocol from wine”.

Ex aequo sono stati premiati anche i dottori Elena Piva e Marco Bragolusi dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie di Vicenza, coautori della ricerca dal titolo “Approccio olistico non-targeted per la caratterizzazione dei vini”.

Il Premio, che è stato assegnato la scorsa settimana a Roma, presso Palazzo Montecitorio, sostiene i giovani ricercatori di tutto il mondo che dedichino studi al vitigno Sangiovese ottenuto nel comune di Montalcino e ai suoi vini in purezza prodotti qui.

Grazie alla promozione della ricerca, l’obiettivo è il miglioramento continuo di vari aspetti delle produzioni, mentre l’Azienda mira a svolgere un ruolo di incubatore e stimolo per le idee dei giovani, a vantaggio del Sangiovese e del suo terroir.

La dottoressa Marzucchi ha svolto la sua tesi nell’anno 2015/2016 presso i laboratori del dipartimento, con la supervisione del professor Antonio Carapelli e dei dottori Rita Vignani e Giacomo Spinsanti.
 

GUARDA ANCHE


Diventa fan su facebook Seguici su twitter
ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo cinema viabilità farmacie meteo
bannerSienaFREE
banner-web-300x250-01-B_2_2
SIENA_FREE_Banner_300X2502
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER