Venerdì, 20 Luglio 2018
Banner
Banner
Ultime Notizie
PortaSiena
UNIVERSITA'

Studentessa dell'Ateneo senese nominata Cavaliere dell’Ordine al merito della Repubblica per la sua lotta al cyberbullismo

Bookmark and Share
Le congratulazioni del rettore Francesco Frati e della direttrice del dipartimento Loretta Fabbri

ilariabidini650L’Università di Siena, il rettore Francesco Frati e il dipartimento di Scienze della formazione, umane e della comunicazione interculturale di Arezzo si congratulano con la studentessa Ilaria Bidini, iscritta al corso di laurea in Scienze dell’educazione e della formazione, che è stata nominata Cavaliere dell’Ordine al merito della Repubblica, per la sua lotta al bullismo e al cyberbullismo.

“Ilaria è una testimone coraggiosa che, anche attraverso la partecipazione attiva alla vita universitaria, si batte per migliorare le possibilità di inclusione delle persone disabili” ha detto Loretta Fabbri, direttrice del dipartimento di Arezzo.

Affetta da una patologia invalidante, Ilaria si batte da anni per i diritti dei disabili, contro i pregiudizi e gli stereotipi sulla disabilità,  e contro il bullismo e la violenza in Rete. "Per il coraggio e lo spirito di iniziativa con cui ha pubblicamente denunciato i fenomeni di bullismo e cyber-bullismo di cui è stata vittima", è la motivazione letta dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, che ha assegnato l’onorificenza ad Ilaria e ad altri cittadini che si sono distinti per l'impegno nella solidarietà, nel soccorso, per l'attività in favore dell'inclusione sociale, nella promozione della cultura, della legalità e per il contrasto alla violenza.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo  cinema    viabilità     farmacie     meteo
300x250-estra-offerta-luce
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER