Venerdì, 19 Ottobre 2018
Banner
Banner
Ultime Notizie
PortaSiena
UNIVERSITA'

Condizione occupazionale dei laureati dell’Università di Siena: buoni risultati nel Rapporto 2018 AlmaLaurea

Bookmark and Share
Profilo sempre più internazionale e retribuzione superiore alla media

universita-rettorato650Il 72,2% dei laureati magistrali biennali dell’Università di Siena lavora ad un anno dal conseguimento del titolo, e il risultato migliora, a distanza di 5 anni, con un tasso di occupazione dell’87,6%, superando leggermente il dato nazionale (87,3%).

Sono sostanzialmente in linea con la media nazionale i dati sulla condizione occupazionale dei laureati dell’Università di Siena nel Rapporto 2018 di AlmaLaurea, pubblicato ieri, 11 giugno, e presentato all’Università di Torino.

Soddisfatto il rettore dell’Ateneo senese Francesco Frati: “I dati occupazionali, insieme a quelli sulla retribuzione mensile ad un anno dal conseguimento del titolo, superiori alla media nazionale, ci confermano l’efficacia nella progettazione dei nostri corsi, con un'offerta formativa che garantisce anche buone opportunità per l’inserimento nel mondo del lavoro. Dall’Ateneo senese escono laureati con un profilo sempre più internazionale e complessivamente soddisfatti dell’esperienza universitaria. Ben il 90,5% degli intervistati ha infatti valutato positivamente il proprio percorso, e il 72,3% dei laureati sceglierebbe nuovamente lo stesso corso nel nostro Ateneo”.

L’indagine AlmaLaurea ha coinvolto i laureati del 2017 di 74 università, di cui 2790 dell’Università di Siena.
Molto interessanti anche gli altri dati raccolti nel Rapporto, dai quali emerge chiaramente la vocazione dell’Ateneo senese ad attrarre studenti da fuori regione e studenti internazionali. E’ pari al 6,1% la frazione totale dei laureati rappresentata da cittadini esteri, mentre quasi il 50% dei laureati provengono da fuori regione (in entrambi i casi l'Università di Siena doppia la media nazionale). Discreta la performance dell'Ateneo senese anche rispetto all'opportunità offerta ai propri studenti di laurearsi dopo aver svolto periodi di studio all’estero (oltre il 10%, con punte del 19% tra i laureati magistrali) e tirocini curriculari (58.9%). L’età media alla laurea (26 anni) è in linea con il dato nazionale.

Il Rapporto AlmaLaurea 2017 completo è disponibile sul sito www.almalaurea.it.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo  cinema    viabilità     farmacie     meteo
300x250_estra_10agosto2018
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER