Domenica, 28 novembre 2021
bccbancacentro manchette2021
bccbancacentro manchette2021
AMBIENTE ED ENERGIA

''Apocalypse now: visioni da un vicino futuro'', un incontro tra scienza e arte

Bookmark and Share
Sabato 9 ottobre, al Teatro Politeama, l’incontro con il geografo Mauro Varotto e l’illustratore Benedetto Cristofani

italia antropoceneSabato, alle ore 18, nella sala Set del Teatro Politeama di Poggibonsi, Mauro Varotto, docente di Geografia all’Università di Padova, e Benedetto Cristofani, illustratore e grafico di prestigiose testate internazionali, daranno vita a un dialogo che unisce scienza e arte.

La crisi climatica che sta modificando rapidamente il pianeta Terra ha ricadute devastanti sugli ecosistemi, oltre che sull’essere umano. Il punto di non ritorno rischia di essere superato e appare chiaro che è sempre più urgente, da parte dei governi ma anche dei cittadini, agire per invertire la rotta. In questa cornice, Mauro Varotto e Benedetto Cristofani si confronteranno con spunti di riflessione, ciascuno dal loro punto di vista, sul tema del cambiamento climatico.

Nell’occasione, Mauro Varotto, presenterà il libro scritto insieme a Telmo Pievani, “Viaggio nell’Italia dell’Antropocene (Aboca Edizioni) nel quale viene descritta la geografia visionaria del nostro futuro” e dove i due autori hanno immaginato come si trasformerà l’Italia nell’anno 2786.

Benedetto Cristofani commenterà le sue illustrazioni, realizzate per molti giornali internazionali, nelle quali ha descritto, da diversi punti di vista, la crisi climatica e i maggiori problemi ambientali come la deforestazione, gli incendi e lo scioglimento dei ghiacciai.

Conversano con gli autori, Dario Ceccherini dell'associazione La Scintilla e Claudio Passiatore, responsabile comunicazione di Sienambiente.
 
sienafreewhatsapp650x80 sienafree telegram650x80
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round