Giovedì, 26 maggio 2022
bccbancacentro manchette2021OK
bccbancacentro manchette2021OK
PROVINCIA

A San Casciano dei Bagni in ''Terrazza'' con Aceto intervistato da Susanna Petruni

Bookmark and Share
acetoAceto intervistato da Susanna Petruni è il prossimo appuntamento della "Terrazza" di San Casciano dei Bagni, sabato 10 agosto (ore 18).

Sarà l'occasione per parlare della vita "tra mito e leggenda" del celebre fantino del Palio, al secolo Andrea Degortes, intervistato da una giornalista che, per conto della Rai, ha seguito per anni le dirette della celebre manifestazione. Le presentazioni sono inutili, e il protagonista della serata è noto per non essere tra i più diplomatici, come testimonia il suo soprannome.

Basti citare la prefazione di un libro a lui dedicato, nella quale Aceto ha scritto: «Nessuno al Palio di Siena, almeno in quello dei tempi moderni, è riuscito a fare ciò che ho fatto io ed anche i miei avversari, se non sono faziosi, non possono che riconoscere che sono stato il migliore di tutti e che difficilmente nascerà qualcuno capace di superarmi».

Si preannuncia, quindi, un pomeriggio frizzante, nella suggestiva piazza della Repubblica (di fronte al palazzo comunale). Le sue quattordici vittorie rappresentano un record ineguagliato nell’epoca moderna (il massimo raggiunto da due fantini del passato, è di quindici successi), e in particolare da quando è arrivato il professionismo tra i fantini del Palio. La competizione, sempre più dura, non poteva che far emergere questo fuoriclasse, tra tanti campioni. In molti, anche di recente, hanno dimostrato il proprio valore ma, non a caso, Andrea Degortes è l’unico fantino del Palio famoso anche al di fuori degli ambiti cittadini: una “star” legata a una celebrazione così carica di valori da essere considerata tra le più belle al mondo.

Continua così il programma della “La Terrazza”, l’iniziativa pubblica (ingresso gratuito) organizzata dall’omonima associazione culturale in collaborazione con il Comune (è stata voluta dall’allora vicesindaco Agnese Carletti, ora primo cittadino). Il nome fa riferimento al noto film di Ettore Scola, e al fatto che la piazza principale di San Casciano è, per un lato, una terrazza affacciata su un bellissimo panorama, l’iniziativa ha il sostegno del prestigioso Hotel Fonteverde di San Casciano Bagni, conosciuto nel mondo per la Spa termale e le 42 sorgenti, e del locale Consorzio di operatori turistici Terre e Terme. Per informazioni: info@laterrazzaincontri.com.
 
sienafreewhatsapp650x80 sienafree telegram650x80
Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round