Giovedì, 26 maggio 2022
bccbancacentro manchette2021OK
bccbancacentro manchette2021OK
PROVINCIA

''S’aspettavano'' apre la stagione teatrale di San Casciano dei Bagni

Bookmark and Share
Appuntamento al teatro dei Georgofili, sabato 23 novembre con Enrico Maria Falconi e Ramona Gargano

saspettavanoTorna, sabato 23 novembre, il teatro a San Casciano dei Bagni. Sarà il primo appuntamento di una ricca stagione, degna di una centro più importante: la stretta collaborazione con il Teatro Boni di Acquapendente è, in questo senso, una garanzia. I sei spettacoli previsti nel cartellone si alterneranno fino a marzo, tutti alle ore 21, al teatro dei Georgofili Accalorati.

«San Casciano – sottolinea il sindaco Agnese Carletti – consolida una tradizione recente, ma assai apprezzata dai cittadini, quella di una stagione teatrale. Per il Comune si tratta di un investimento doveroso, destinato alla crescita culturale della nostra comunità».

Il primo spettacolo ha per titolo “S’aspettavano”, di e con Enrico Maria Falconi e la partecipazione di Ramona Gargano della compagnia teatrale “Blue in the Face”. Dopo il successo di “S’amavano”, spettacolo creato dall’intreccio di più storie d’amore reali, Falconi continua un lungo viaggio nell’amore di tutti i giorni. Attraverso la mail siamavano@gmail.com consegnata al pubblico alla fine di ogni serata in decine di teatri, ha raccolto moltissime testimonianze. Basti pensare che, dopo varie repliche effettuate in tutta Italia, ha ricevuto ben 103 mail nelle quali gli spettatori hanno voluto raccontare le proprie storie d’amore. Ne è uscito un ritratto della stessa Italia degli ultimi 50 anni. Abbracciando, in un unico filo conduttore, amori nati dagli anni Settanta fino ai giorni nostri, ne è uscito una sorta di trattato sociologico nel quale, in maniera ironica, ognuno può in qualche maniera riconoscersi. Luigi e Maria tornano, dunque, in scena per un’ora e mezza con uno spettacolo nuovo, raccontando una nuova storia d’amore che, questa volta, è il frutto di tante altre inviate per mail. Un’opera teatrale che parla di vita e alla vita, in tutte le sfaccettature di quello straordinario e variegato sentimento che è l’amore. Si ride, ci si immedesima e infine ci si commuove.

Si preannuncia una serata per tutte le età, che farà bene al cuore! Ingressi: intero 12 euro, ridotto 10 euro. Possibilità di abbonamenti. Per informazioni e prenotazioni, telefonare allo 0763 733174 oppure al 334 161 5504.
 
sienafreewhatsapp650x80 sienafree telegram650x80
Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round