Domenica, 5 dicembre 2021
bccbancacentro manchette2021
bccbancacentro manchette2021
TOSCANA

Regionali 2020 - Zari (Lega): ''Ristoro aziende agricole per siccità 2017, dopo tre anni rimborsi da 100 a 300 euro. La vergogna di un sistema fallimentare''

Bookmark and Share
Intervento della candidata indipendente della Lega al Consiglio regionale Rosanna Zari

RosannaZari2“In questi giorni le aziende agricole della provincia di Siena stanno ricevendo le lettere sull’esito istruttoria delle domande siccità 2017. Dopo tre anni, di cui due persi in istruttoria, vengono riconosciuti i danni siccità con rimborsi pari al 5,44% del danno riconosciuto. In buona sostanza la maggior parte delle imprese agricole riceverà ristori da 100 a 300 euro per un anno in cui la produzione è calata di oltre il 30%. La burocrazia regionale sta lentamente uccidendo le aziende agricole, occorre un’inversione di marcia”. A sottolinearlo Rosanna Zari, candidata indipendente della Lega alle elezioni regionali del 20 e 21 settembre.

“Di fronte a questa situazione viene da chiedersi quanto ci costa la burocrazia della pubblica amministrazione. Nel 2017 le aziende hanno avuto danni per oltre il 30 per cento; nel 2018 vengono presentate le domande di rimborso con dimostrazione e calcolo del calo produttivo sui tre anni precedenti, nel 2019 l’istruttoria, spesso con richiesta integrazioni, in particolare per le aziende a controllo. Nel 2020 l’esito finale con un ristoro del 5,44 per cento del danno”.
 
sienafreewhatsapp650x80 sienafree telegram650x80
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round