Domenica, 5 dicembre 2021
bccbancacentro manchette2021
bccbancacentro manchette2021
PROVINCIA

La memoria storica di San Gimignano affidata agli studenti

Bookmark and Share
Venerdì 27 gennaio amministrazione comunale, locale sezione Anpi e Istituto comprensivo Folgore hanno sottoscritto un protocollo d'intesa

memoriastorica-gruppoUn protocollo d’intesa per non dimenticare il passato storico e per promuovere una cultura di libertà, democrazia, pace e collaborazione tra i popoli. E’ quello siglato venerdì 27 gennaio a San Gimignano tra amministrazione comunale, locale sezione Anpi e Istituto Comprensivo Folgore. "Un documento con cui San Gimignano vuole mandare un forte segnale di rilancio morale e civico – spiega Ilaria Garosi, assessore alle politiche giovanili e alla scuola del Comune di San Gimignano – attraverso il coinvolgimento delle scuole. Gli studenti avranno così l’opportunità di conoscere in modo approfondito il loro passato grazie ad un calendario ricco di momenti formativi tra cui visite ai luoghi simboli della Resistenza e incontri con quei partigiani di San Gimignano che ci aiutano a mantenere viva la memoria storica". Il protocollo è nato dalla stretta collaborazione tra la sezione Anpi di San Gimignano e gli assessorati alle politiche giovanili e per la tutela dei diritti del Comune di San Gimignano. 

Il calendario delle iniziative - Tanti gli incontri in programma: la partecipazione alla Marcia della Pace in programma nel mese di settembre; la presenza-studio nel mese di ottobre a “I Sentieri della Memoria - I Capanni Partigiani”, in località Castagneto. Il 30 novembre, giorno della Festa della Toscana, gli studenti parteciperanno ad una lezione mirata sull’importanza della cancellazione della pena di morte e della giustizia come metodo riabilitativo. Il 27 gennaio, Giorno della Memoria ci sarà l’incontro con i partigiani; il 10 febbraio, Giorno del Ricordo, un rappresentante Anpi proporrà agli studenti video e materiale cartaceo. A marzo  in occasione della commemorazione dell’eccidio di Montemaggio, gli studenti visiteranno i luoghi della Resistenza e del tragico rastrellamento da parte dei reparti fascisti; nei mesi di marzo e aprile sono in programma i Bus della Memoria per ripercorrere i luoghi italiani della Memoria e la redazione di un numero speciale del “Sindaco Informa”, periodico d’informazione di vita amministrativa sangimignanese, arricchito con i contributi degli studenti che racconteranno le esperienze vissute grazie al protocollo d’intesa. Ad aprile si svolgeranno le celebrazioni della Liberazione italiana dal nazi-fascismo; a giugno l’Istituto Comprensivo Folgore da San Gimignano ospiterà il resoconto degli studenti sulle diverse attività svolte durante l’anno scolastico ricevendo un riconoscimento personale per il lavoro svolto.
 
sienafreewhatsapp650x80 sienafree telegram650x80
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round