Lunedì, 6 dicembre 2021
bccbancacentro manchette2021
bccbancacentro manchette2021
SPORT

Siena, a Firenze sognando l’impresa - di Tommaso Refini

Bookmark and Share
chievo-siena4Dopo aver bussato alla porta della storia, vincendo nel freddo di Verona il quarto di finale di Coppa Italia, la Robur è attesa da altri novanta minuti di emozioni forti.

Teatro dei sogni, il Franchi viola. All’ora di pranzo, Campo di Marte avrà su di sè tutti riflettori del pallone italico. L’anticipo delle 12.30, infatti, è lo spartiacque fra il sabato di campionato e il pomeriggio domenicale, prima che il posticipo, ben oltre l’imbrunire, fischi la fine della giornata. E questa volta il menu offre un piatto davvero succulento: il derby toscano, appunto, che dovrà rispondere a numerosi interrogativi. L’ultimo arrivato Amaurì, per esempio, potrà davvero cambiare il volto della Fiorentina? E il Siena, che nelle notti di coppa nazionale ha espugnato il Sant’Elia, il Barbera e il Bentegodi, saprà fare lo stesso in riva all’Arno? Per la banda Sannino, fra l’altro, sarebbe la prima vittoria esterna in campionato e la numero uno  contro i gigliati a Firenze, da quando la battaglia di Montaperti si è trasferita sui campi della serie A. Come la semifinale di Tim Cup, tre punti domenica entrerebbero di diritto nella storia del club e le immagini dell’impresa farebbero bella mostra accanto ai gol di Flo, Maccarone e Kharja, che hanno tenuto alto il nome dei ghibellini sotto la curva Robur.

Dopo la delusione del rinvio iniziale, il derby di andata giocato poche settimane fa ha ricordato solo lontanamente le attese frementi dei primi anni, quando le ore non passavano mai e il conto alla rovescia per la partita segnava inesorabilmente la settimana. A dicembre non è stato così, perché le due squadre stavano vivendo un momento estremamente complesso: la Fiorentina, per una stagione no che ha un elenco infinito di motivazioni; il Siena, per una striscia negativa aperta che aveva richiamato a terra l’aquilone bianconero. Il fatto che si giocasse alle diciotto di un giorno infrasettimanale, in orario d lavoro e a poche ore dal Natale, è stato il colpo di grazia che ha ammutolito la colonna sonora della partita. Peraltro l’attesa era già stata consumata in agosto e il colpo non sparato aveva raffreddato i bollenti spiriti del tifoso, tradito da quel rinvio a data da destinarsi, che aveva privato il derby del suo sabato del villaggio.

Alla gara di domenica le squadre arriveranno in una situazione migliore rispetto all’immediata vigilia prenatalizia: un mese di lavoro e un attaccante in più, per gli uomini di Delio Rossi; il vento in poppa dovuto a due partite memorabili, per Vergassola e compagni. Poche settimane, nel calcio, possono rappresentare un’eternità. Ecco dunque che la viola dovrebbe confermare la nuova veste cucita dall’ex tecnico del Palermo, un 3-5-2 su misura, ben più calzante per i modelli viola rispetto all’abito precedente di marca slava. Sugli stessi binari potrebbe correre Sannino: l’ex allenatore del Varese, infatti, ha in pugno il 4-4-2 consueto e il più versatile 4-2-3-1, utilizzato dal primo minuto a Verona, ma proprio con la difesa a tre e un centrocampo foltissimo ha bagnato le polveri del Napoli e, al Bentegodi, ha dato scacco matto al Chievo nel quarto d’ora che ha deciso la gara.

Numeri a parte, che in assoluto contano poco o niente, sarà decisiva l’interpretazione della partita e l’atteggiamento delle due squadre. In fin dei conti, l’unico numero che interessa alla Robur è il 2 in schedina: per farlo uscire sulla ruota di Firenze, i bianconeri dovranno ripetere la prestazione offerta davanti agli azzurri dei quattro moschettieri. Tatticamente sarà una battaglia, ma a fare la differenza saranno l’intensità di gioco, la disponibilità al sacrificio e la voglia di stupire. Un risultato positivo farebbe la felicità di centinaia di senesi, che nel formaggino ospite sogneranno l’impresa.
 
sienafreewhatsapp650x80 sienafree telegram650x80
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round