Domenica, 5 dicembre 2021
bccbancacentro manchette2021
bccbancacentro manchette2021
SPORT

Coppa Italia Lega Pro: pareggio tra Poggibonsi e Castel Rigone, giallorossi eliminati

Bookmark and Share
POGGIBONSI-CASTEL RIGONE 1-1 (0-1)
In vantaggio gli ospiti al 35', Petterini pareggia allo scadere per i Leoni ma non basta
Coppa Italia Lega Pro - Girone H - 3ª giornata

Poggibonsi-Castelrigone2013Poggibonsi e Castel Rigone terminano in parità la gara giocata ieri pomeriggio allo Stadio Stefano Lotti di Poggibonsi. Leoni fuori dalla Coppa Italia Lega Pro a testa alta ed umbri che accedono al secondo turno.

Il Poggibonsi di mister Tosi si affida in avanti a Scardina con capitan Pera e Ferri Marini a supporto dell'attaccante scuola Roma. Il Castel Rigone di Mister Di Loreto vede in avanti Cappai coadiuvato da Di Paola con Coresi ad innescare le punte umbre.
Fin dai primi minuti la gara è subito vivace: nei primi minuti tentano la conclusione a rete Cappai e Coresi per gli ospiti e Baldassin per i Leoni che impegna Franzese al minuto 16'. Alla mezz'ora Pera scaglia in rete un pallone deviato a campanile dalla difesa umbra ma il guardalinee annulla la rete per una dubbia posizione di fuorigioco dello stesso capitano giallorosso. Passano pochi minuti ed il Castel Rigone passa in vantaggio grazie alla bella conclusione al volo di Petterini che insacca alle spalle di Anedda. I Leoni rispondono subito dopo con Scardina che ben assistito da Pera viene però anticipato dall'estremo difensore del Castel Rigone Franzese. Il primo tempo si conclude con il Castel Rigone avanti per 0-1.
Nella ripresa i Leoni partono subito all'attacco e prima Scardina e poi Baldassin e Scampini non inquadrano lo specchio della porta ospite. Il Castel Rigone si fa veder dalle parti di Anedda con il neoentrato Mattelli che conclude a lato. Al minuto 11' Croce schiaccia a rete di testa su assist di Baldassin ma la sfera colpisce l'esterno della rete. Il forcing del Poggibonsi aumenta con l'innesto di Casucci e proprio da una combinazione tra il neoentrato e Pera nasce il cross che arriva sui piedi di Baldassin che di destro incrocia in rete e pareggia il conto (44') delle segnature. Nel finale ancora Pera cerca di innescare Gucci ma è provvidenziale l'intervento di Moracci che anticipa l'attaccante giallorosso. Al triplice fischio del Sig. Casaluci di Lecce Poggibonsi vs Castel Rigone termina 1-1.

Le voci dagli spogliatoi

Luca Baldassin (Centrocampista Us Poggibonsi): "Sono molto soddisfatto per la mia prima rete nel Poggibonsi che è anche la mia prima tra i professionisti. Peccato per la mancata qualificazione alla quale tenevamo molto e che penso ci saremmo meritati. Arriviamo carichi alla prima di campionato per conquistare subito i tre punti contro la Casertana".

Marco Di Loreto (Allenatore As Castel Rigone): "Ci tenevamo tantissimo a questa qualificazione noi, il nostro presidente e tutta la società. Siamo contenti, abbiamo tenuto bene il campo nonostante si sia fatta sentire un pò di stanchezza visto che abbiamo giocato anche domenica scorsa. Siamo stati bravi a soffrire nei momenti giusti contro un buon Poggibonsi".

Giuseppe Cianciolo (Direttore Sportivo Us Poggibonsi): "Abbiamo incontrato una squadra importante come il Castel Rigone e la nostra "banda" di ragazzini ha messo in difficoltà la formazione umbra. Siamo fuori dalla Coppa ma abbiamo fatto molto bene sia oggi che due domeniche fa a Prato. La squadra sta crescendo e vedere in campo oggi tre ragazzi cresciuti nel nostro settore giovanile fa un enorme piacere. Tra l'altro Casucci, classe '95, oggi è entrato ed ha cambiato un pò l'andamento della gara. Il mercato? Dietro qualcosa ci manca, sto lavorando per uno/due difensori".

Dario Tranchitella (Attaccante As Castel Rigone): "Da quando sono qua a Castel Rigone alla Coppa abbiamo sempre tenuto tantissimo e quindi bene per il passaggio del turno contro un buon Poggibonsi. Oggi ho visto due squadre di buon livello ed alla fine il pari è il risultato più giusto. In Toscana torno sempre volentieri, sia a Poggibonsi che a Colle ho avuto modo di conoscere persone veramente eccezionali".

POGGIBONSI: Anedda, Tafi, Paparusso, Baldassin, Pupeschi, De Vitis, Scampini, Croce (16'st Cicali), Scardina (16'st Gucci), Pera, Ferri Marini (25'st Casucci).
A disposizione: Di Salvia, Braga, Maisto, Lellis.
Allenatore: Marco Tosi

CASTEL RIGONE: Franzese, Santarelli, Petterini (7'st Mattelli), Vicedomini, Sbaraglia, Moracci, Montanari (25'st Agostinelli), Ubaldi, Cappai, Coresi, Di Paola (41'st Liurni).
A disposizione: Zucconi, De Pasquale, Gimmelli, Tranchitella.
Allenatore: Marco Di Loreto

Arbitro: Sig. Stefano Casaluci della sezione di Lecce.
Assistenti: De Meo di Formia e Diomaiuta di Albano Laziale.

Goal: 35' Petterini (C), 44' st Baldassin (P)

Ammoniti: Ubaldi (C), Mattelli (C), Cicali (P)

Espulsi: nessuno.

Note: spettatori 170 ca. Angoli 7-4, offside 3-4. Recupero 1' e 4'.
 
sienafreewhatsapp650x80 sienafree telegram650x80
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round