Domenica, 5 dicembre 2021
bccbancacentro manchette2021
bccbancacentro manchette2021
PROVINCIA

Arcieri in gara nelle colline della Val d’Orcia

Bookmark and Share
L’associazione arcieri “Prima” ha dieci anni di vita e conta su trenta iscritti
Domenica 30 marzo competizione amichevole a Radicofani

ArcieriRadicofaniA Radicofani domani, domenica 30 marzo, si svolge una gara amichevole di tiro con l’arco, organizzata dall’associazione arcieri cacciatori Prima di Radicofani nella zona delle Pietre bianche, a partire dalle 9 del mattino.

Il sodalizio, che ha iniziato il suo percorso dieci anni fa, oggi conta su più di trenta iscritti, che provengono non solo da Radicofani e Contignano, ma anche da Piancastagnaio, Santa Fiora, Sarteano e Castell'Azzara. Insomma, Radicofani conferma di possedere un’attrazione quasi magica, legata alla sua storia: qui gli arcieri sembrano essere di casa, come ai tempi del Famoso Ghino di Tacco.

La gara amichevole di tiro con l'arco si svolge seguendo il regolamento Fidasc, la federazione del Coni cui la “Prima” aderisce, nell’incantevole paesaggio della Val d’Orcia. Dopo le modalità burocratiche, si inizia alle 9,30. Al termine, intorno alle 13, è previsto un pranzo al ristorante La Torre, dove ci saranno anche le premiazioni. Gli arcieri dovranno colpire sagome di animali in tre dimensioni: la gara, in pratica, è strutturata come simulazione di caccia. Del resto, lo spirito è un po’ quello della giornata all'aria aperta, dedicata a tutti coloro che da piccoli hanno sognato di essere Robin Hood con un arco rudimentale, e che magari possono essere attratti dall’idea di centrare un bersaglio, per poi magari iniziare a fare l’arciere.

Per informazioni si possono contattare Lorenzo al 338-3305484 o Paolo al 320-8438027.
 
sienafreewhatsapp650x80 sienafree telegram650x80
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round