Lunedì, 6 dicembre 2021
bccbancacentro manchette2021
bccbancacentro manchette2021
PROVINCIA

''Benvenuta Pastasciano'', una giornata di celebrazioni per la pasta da grani antichi a km 0

Bookmark and Share
Domenica 27 novembre la manifestazione organizzata dall’amministrazione comunale in collaborazione con la Pro Loco, il neonato Consorzio Pastasciano e i ristoratori locali
In programma degustazioni, il tour in pasta nei ristoranti locali, l’incontro “Senatore Cappelli. Un grano antico per un’alimentazione futura” e il gran finale con una cena di gala

pastasciano650Un’intera giornata per celebrare uno dei prodotti principi del territorio e icona dell’agricoltura a chilometro zero. Domenica 27 novembre l’appuntamento è con “Benvenuta Pastasciano”, la manifestazione organizzata dall’amministrazione comunale di Asciano in collaborazione con la Pro Loco, il neonato Consorzio Pastasciano e i ristoratori locali, tra degustazioni, momenti di approfondimento e una cena finale nel nome della pasta prodotta con grani antichi coltivati sul territorio ascianese. Per tutta la durata della festa in piazza Garibaldi i visitatori potranno degustare gratuitamente gli assaggi proposti di Pastasciano.

L’occasione per conoscerne i segreti di produzione e le opportunità offerte dal Consorzio di produttori sarà poi l’incontro “Senatore Cappelli. Un grano antico per un’alimentazione futura” in programma la mattina alle ore 11 nella Mediateca Comunale, con la partecipazione tra gli altri di Stefano Benedettelli, docente della facoltà di Agraria dell'Università di Firenze e di Giovanni Fabbri del Pastificio Fabbri.

"Abbiamo intrapreso la strada della valorizzazione di questo prodotto come icona del legame con il territorio – spiega il sindaco di Asciano Paolo Bonari -. E’ il percorso da seguire per superare anche le difficoltà delle aziende cerealicole. Siamo soddisfatti di essere tra i precursori di questa strada con gli incentivi economici a start up alla costituzione del Consorzio Pastasciano, che ha tra suoi scopi proprio quello di abbinare legame con il territorio e valorizzazione dei grani antichi. L’auspicio è quello che la giornata di domenica e il convegno possa far conoscere il Consorzio ad altre aziende ascianesi allo scopo di valutare una partecipazione a questo progetto".

Per l’intera giornata è in programma il Tour in Pasta nei ristoranti del territorio comunale dove si potranno assaggiare piatti preparati con Pastasciano. Il gran finale alle 20 nelle Scuderie del Granduca con la cena di gala a base dei prodotti agroalimentari di Asciano (Su prenotazione – mario.papi@alice.it tel 3395481139.
 
sienafreewhatsapp650x80 sienafree telegram650x80
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round