Lunedì, 6 dicembre 2021
bccbancacentro manchette2021
bccbancacentro manchette2021
ARTE, SCIENZA E CULTURA

Nasce una scuola di teatro a Chianciano Terme

Bookmark and Share
Manfredi Rutelli direttore didattico del progetto formativo, un corso triennale professionalizzante

lst teatro laboratoriDopo la conferma della gestione per altri tre anni del Teatro Caos di Chianciano Terme, con l’aggiudicazione del bando indetto dall’amministrazione comunale di Chianciano Terme, la compagnia LST Teatro, in attesa della presentazione della nuova stagione teatrale invernale, riparte con l’attivazione dei corsi di teatro e un elemento innovativo.

Se infatti sono consolidati, pur nel rinnovamento di alcuni docenti, il corso di teatro per bambini dai 6 ai 10 anni, tenuto da Benedetta Margheriti, il corso di teatro per ragazzi dagli 11 ai 13 anni, tenuto da Manfredi Rutelli e Paolo Scatena e il corso di teatro per adulti, rivolto ad allievi dai 14 anni in poi, tenuto da Gianni Poliziani, la vera novità è l’apertura di una scuola di teatro. Per la prima volta infatti viene attivato un corso professionalizzante (di 3 ore il venerdì pomeriggio, più seminari intensivi, di 12 ore l’uno, nei fine settimana) in cui saranno insegnate diverse discipline del fare teatro, come recitazione, voce, movimento scenico, azioni fisiche e ricerca sonora, materie affrontate dagli allievi da ottobre a giugno, in quello che sarà il primo anno di un percorso formativo triennale. Il punto di forza di questo progetto è la qualità dei docenti coinvolti, figure riconosciute a livello internazionale e provenienti da realtà accademiche o scuole professionali, come Francis Pardeilhan, Enrica Zampetti, Paolo Scatena, Sandro Mabellini, oltre a Manfredi Rutelli, anche direttore didattico del progetto.

“Una formazione permanente è un potente strumento per stimolare interesse e promuovere ricerca e studi sul mestiere dell’attore e delle sue possibilità espressive – afferma il direttore didattico della Scuola di Teatro, Manfredi Rutelli - ma anche la formazione di una capacità analitica e critica di un ipotetico futuro pubblico. Ciò che proponiamo è un approccio propedeutico ma professionale, aperto a chiunque voglia avvicinarsi alle svariate discipline che compongono l’esperienza culturale della comunicazione teatrale. Un percorso pedagogico che possa formare, con lo sviluppo didattico necessario nel corso degli anni, e grazie al confronto costante e continuativo con docenti internazionali, giovani professionisti che sappiano rispondere alle esigenze sempre più competitive e diversificate del panorama teatrale. Artisti completi, capaci di spingersi oltre i confini della lingua: dall’umorismo all’arte drammatica, dalla prosa al canto, dalla recitazione teatrale a quella cinematografica, dalla parola all’azione, dal gesto al movimento”.

“Ringrazio LST Teatro – aggiunge l’assessore Rossana Giulianelli – per la duttilità e l’impegno con cui, nonostante le restrizioni in atto per tutti gli eventi culturali, è riuscito a proporre un’offerta formativa a più livelli. Credo che non ci sia linguaggio più universale di quello dell’arte e dell’espressività teatrale, in grado di abbattere la barriera della distanza fisica e di un contatto filtrato dallo schermo. Il Teatro è comunicazione sincera e immediata, capace di regalarci emozioni autentiche: è importante che questo patrimonio non si disperda, ma che resti un’opportunità educativa di qualità, accessibile a tutti. L’attivazione poi di un corso professionalizzante è sicuramente un modo concreto per investire nella cultura e nel teatro anche per valorizzare i giovani talenti”.

Le iscrizioni ai corsi sono aperte. Tutte le informazioni sono disponibili sul sito www.lst-teatro.it, sulle pagine social di LST Teatro, o contattando il numero 0578 321101.
 
sienafreewhatsapp650x80 sienafree telegram650x80
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round