Venerdì, 21 gennaio 2022
bccbancacentro manchette2021
bccbancacentro manchette2021
ARTE, SCIENZA E CULTURA

Botteghe, arte e gusto: a Siena tornano i trekking urbani di ''Artigianato & Aperitivo''

Bookmark and Share
Il 27 ottobre e il 3 novembre due tour nei luoghi e nei laboratori artistici della città

Sandra Kern fazzolettoUn'avventura in città, a caccia delle eccellenze artigianali. E' quella proposta dai trekking urbani “Artigianato & Aperitivo”. L'iniziativa targata Artex-Centro per l’Artigianato artistico e tradizionale della Toscana è riservata per il secondo anno ai soci Unicoop Firenze con la collaborazione di Regione Toscana, Cna Toscana, Confartigianato Toscana.

A Siena le tappe di questo viaggio (in totale sono 16 gli appuntamenti in tutta la regione) che unisce storia, arte, cultura e gusto, si svolgeranno il 27 ottobre e il 3 novembre.

Mercoledì 27 ottobre, l'itinerario “Aprite! Si vien dai paschi” accompagna alla scoperta di Porta Romana, ingresso della città per chi arriva da sud, come un tempo i pastori di rientro dalla Maremma lungo i cammini della transumanza: un quartiere che una volta aveva una sola fonte, ma si ingegnava per fornire servizi essenziali e beni ai viaggiatori assicurandosi così un buon guadagno. Il percorso prevede una tappa nella bottega dove Laura Brocchi utilizza le antiche tecniche dello sbalzo su metalli e contemporaneamente dipinge su seta.

Mercoledì 3 novembre, “Tristi notizie da Mentana” ripercorre la storia e in particolare la battaglia di Mentana del 3 novembre 1867, passeggiando dal Duomo in un giro a serpentina che valica più volte i confini delle contrade Aquila, Selva, Pantera e Tartuca per poi fermarsi nella bottega di Sandra Kern con le sue sciarpe di seta dipinte a mano.

Dopo entrambi gli appuntamenti i partecipanti potranno gustare un aperitivo.

“Questa iniziativa è nata quattro anni fa e ha riscosso subito successo a Firenze - spiega Sara Biagiotti, vicepresidente di Artex -. La proposta per il secondo anno è rivolta ai soci Coop ed è estesa ad altre città toscane. Le escursioni sono pensate per chi esce da lavoro e, in compagnia di colleghi, amici, in famiglia o anche da soli, vuole rilassarsi facendo una passeggiata nella propria città. Una guida esperta di ‘Andare a Zonzo’ accompagnerà i visitatori alla scoperta del quartiere, si entrerà nella bottega artigiana e si degusterà infine l’aperitivo. Un modo diverso per conoscere meglio le tradizioni delle città toscane. Ogni data avrà un tema che farà da filo conduttore delle escursioni”.

“Torna Artigianato & Aperitivo, un'occasione per conoscere il territorio, la sua identità e le attività, e gli artigiani, che uniscono saper fare e cultura. Per Unicoop Firenze le attività culturali vogliono rappresentare un elemento di arricchimento per i soci: il programma studiato con Artex e Andare a Zonzo per il 2021 è pieno di novità e di occasioni per entrare nella storia delle città toscane, conoscerne meglio il passato, ma anche il presente. Ringraziamo Artex per la collaborazione e invitiamo i soci ad approfittare di questa opportunità culturale pensata in esclusiva per loro, grazie al sostegno di Unicoop Firenze”, fanno sapere da Unicoop Firenze.

“E' un'iniziativa importante per tutto il territorio e per Siena dove si riesce è mettere in risalto la città con i propri monumenti, storie e racconti, portando i visitatori alla scoperta delle botteghe artigiane, che hanno sempre dato un contributo prezioso allo sviluppo di Siena e riescono a mettere in risalto il saper fare con arte e cuore - dichiara Mario Cerri, presidente di Confartigianato Siena -. Con il progetto di Artex abbiamo l'opportunità di parlare di storia cittadina e di scoprire due delle nostre eccellenze artigiane che sapranno affascinare e coinvolgere tutti i visitatori che nelle giornate del 27 ottobre e 3 novembre potranno partecipare a due tour nei luoghi più nascosti della città e in due laboratori artistici."

“Artigianato & Aperitivo si conferma, come ogni anno un'importante appuntamento per valorizzare le nostre botteghe artigiane e le loro produzioni storiche spesso sconosciute anche al turismo locale - afferma il presidente di Cna Siena Massimo Nocci -. Negli anni infatti questa iniziativa ha permesso riscoprire strade e quartieri del centro storico di Siena attraverso percorsi inediti unendo produzione artigiane ed agroalimentare di eccellenza. E proprio l'unione dell'artigianato artistico con l'enogastronomia senese, rappresenta per Cna Siena un elemento fondamentale per progettare il futuro del nostro territorio. Artigianalità, arte, territorio, valorizzazione dei centri storici e promozione dell'agroalimentare di eccellenza saranno per noi occasioni future di sviluppo di tanti progetti”.

I trekking urbani cominceranno alle ore 18. La prenotazione è obbligatoria e soggetta a disponibilità limitata di posti e le visite si svolgeranno nel rispetto delle normative anti-Covid 19. Costo aperitivo 10 euro. Per informazioni www.coopfirenze.it. Per prenotazioni www.andareazonzo.com - www.toscana.artour.it. Tel. 371 3212704 dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12. Informazioni precise su orario e luogo di incontro verranno fornite dopo la prenotazione.
 
sienafreewhatsapp650x80 sienafree telegram650x80
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round