Domenica, 28 novembre 2021
bccbancacentro manchette2021
bccbancacentro manchette2021
PROVINCIA - CASTELNUOVO BERARDENGA

Castelnuovo: nuove risorse per interventi su viabilità e impianti sportivi

Bookmark and Share
Approvate in Consiglio comunale variazioni al bilancio di previsione e al programma delle opere pubbliche

villachigi650Il Consiglio comunale di Castelnuovo Berardenga, riunito ieri, giovedì 30 settembre nell’auditorium di Villa Chigi, ha dato il via libera, a maggioranza, ad alcune variazioni al bilancio di previsione e al programma triennale delle opere pubbliche 2021-2023 per interventi sul territorio e al bilancio consolidato relativo all’esercizio finanziario 2020.

Nel corso della seduta, inoltre, sono state approvate la mozione presentata dal gruppo consiliare “Scelgo Castelnuovo Berardenga” sulla riduzione della tampon tax, con voto unanime, e la mozione presentata dallo stesso gruppo consiliare sull’attivazione di percorsi umanitari in favore della popolazione afgana, con approvazione a maggioranza.

La variazione al bilancio di previsione 2021 ammonta a circa 40 mila euro e riguarda il progetto presentato nelle scorse settimane dal Comune castelnovino per aderire al bando ‘Cultura’ del Mibact. L’iniziativa è finalizzata al miglioramento dell’offerta culturale del Museo del Paesaggio e del Teatro comunale ‘Vittorio Alfieri’ con l’acquisto di un nuovo proiettore per il teatro, di un palco per gli eventi estivi e di materiali e strumenti per completare l’allestimento del primo piano del Museo del Paesaggio. La variazione relativa al programma triennale delle opere pubbliche, invece, ammonta a circa 90 mila euro. Le risorse andranno a sostenere interventi sulla viabilità, con nuove asfaltature fra Vagliagli e il bivio di Petroio in direzione di Quercegrossa, e sugli impianti sportivi, con opere di manutenzione sulla palestra e il campo in sintetico a Casetta. Una parte delle nuove risorse stanziate, inoltre, andrà a finanziare la nuova illuminazione in Vicolo dell'Arco, dove è attualmente in corso l’intervento per una nuova pavimentazione e una nuova rete idrica.

Le mozioni. La mozione sulla tampon tax, approvata all’unanimità, punta a stimolare una riflessione delle istituzioni a livello nazionale sull’immediata riduzione dell’aliquota per i prodotti igienico-sanitari femminili, attualmente al 22 per cento, per arrivare, poi, alla totale detassazione dei beni essenziali alla salute e all’igiene femminile. Il documento, inoltre, invita la Regione Toscana ad adottare iniziative a supporto delle fasce più deboli nell’acquisto di prodotti sanitari e igienici femminili. La mozione dedicata alla situazione in Afganistan, approvata a maggioranza, impegna, invece, l’amministrazione comunale a offrire la propria disponibilità a collaborare con il Governo per garantire percorsi di integrazione in favore dei collaboratori afgani e delle loro famiglie attraverso i servizi sociali comunali e le associazioni di volontariato del territorio. Il testo, inoltre, impegna il Comune a valutare l’intitolazione di uno spazio o di un bene pubblico situati nel territorio castelnovino in memoria di Gino Strada, fondatore di Emergency recentemente scomparso.

Altri punti. Il consiglio comunale ha dato il via libera anche alle modifiche statutarie e allo schema di patto parasociale fra soci pubblici per Terre di Siena Lab.
 
sienafreewhatsapp650x80 sienafree telegram650x80
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round