Domenica, 28 novembre 2021
bccbancacentro manchette2021
bccbancacentro manchette2021
PROVINCIA - COLLE DI VAL D'ELSA

Dante nella magia del giardino del Museo Archeologico di Colle di Val d’Elsa

Bookmark and Share
La prima iniziativa in presenza dopo il Covid-19 per l’associazione ‘Amici di Romano Bilenchi’

dante divinacommediaDante nella magia del giardino del Museo Archeologico. A Colle di Val d'Elsa si è svolta sabato 18 settembre la prima iniziativa in presenza dopo il COVID-19 per l’Associazione Amici di Romano Bilenchi “Dante: Quando la Poesia si fa Universale”.

Ospitata nella suggestiva cornice del giardino del Museo Archeologico ‘Ranuccio Bianchi Bandinelli’ ha riscosso un notevole successo di pubblico e di critica. L’evento, è stato mosso e tratto dalla pubblicazione del volume monografico di ‘Testimonianze’, rivista fondata da Padre Ernesto Balducci, dedicata all’universalità della poetica Dantesca.

Il parterre di oratori di eccezione: Severino Saccardi, Evaristo Seghetta Andreoli, Roberto Barzanti, Anita Norcini Tosi, coordinati da Claudia Corti, ha sviluppato una conversazione di grande interesse sul significato profondo del pensiero del Sommo Poeta, che non viene meno dall’essere punto di riferimento e di confronto della società occidentale moderna e fonte inesauribile di riflessioni sulla natura dell’umanità tutta.
 
sienafreewhatsapp650x80 sienafree telegram650x80
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round