Giovedì, 26 maggio 2022
bccbancacentro manchette2021OK
bccbancacentro manchette2021OK
EVENTI E SPETTACOLI

Una notte in Pinacoteca, la bottega teatrale di Accademia Minima dialoga in notturna con le opere della pinacoteca nazionale di Siena

Bookmark and Share
bottega accademia minima pinacotecaLa bottega teatrale di Accademia Minima comincia un percorso di dialogo con la Pinacoteca Nazionale di Siena; lo fa con una serie di podcast realizzati dagli allievi in cui alcune delle grandi opere contenute nelle sale di Palazzo Chigi Piccolomini alla Postierla vengono fatte dialogare con le biografie personali dei giovani attori.

L’occasione per ascoltarli per la prima volta sarà sabato 14 maggio in occasione de La Notte dei Musei una manifestazione che si svolge in contemporanea in tutta Europa dal 2005 e che torna, anche a Siena, dopo due anni di sospensione a causa dell’emergenza sanitaria.

In questa occasione la Pinacoteca Nazionale di Siena aprirà le proprie porte, come da tradizione, in orario notturno dalle 20.00 alle 23.00 con un ingresso simbolico di un euro.

Durante la serata tutte le sale saranno visitabili e, portando con sé il proprio cellulare con connessione internet ed un paio di auricolari o cuffie, sarà possibile ascoltare in anteprima i podcast realizzati dalla bottega di Accademia Minima proprio in presenza delle opere che hanno attirato l’attenzione dei giovani allievi e che sono alla base dei loro scritti originali.

La nostra è una vera Bottega - dice orgoglioso Francesco Chiantese che questa bottega la cura da un ventennio - ed è quindi normale che i ragazzi che la frequentano osservino da vicino il nostro lavoro e se ne incuriosiscono. In questo caso la curiosità da parte loro è nata nei confronti del progetto “Dialoghi ingenui” con cui da diversi anni oramai faccio dialogare la mia biografia con opere d’arte, architetture, opere musicali e letterarie, fotografie…ed hanno voluto confrontarsi con questo metodo di lavoro. In principio lo hanno fatto come studenti universitari assieme ad altri colleghi ed hanno realizzato un progetto di formazione che è stato sostenuto dall’Azienda Regionale allo Studio Universitario, poi hanno deciso di approfondire ed è nato questo piccolo progetto. E’ un progetto che hanno seguito in autonomia coordinati da Eleonora Palmieri che, malgrado la giovane età, è una delle allieve di bottega che oramai da due anni lavora attivamente anche all’interno delle produzioni professionali avviandosi, appunto, verso “il mestiere” in tutte le sue sfaccettature.

Ci siamo emozionati quando il nuovo direttore della Pinacoteca Axel Hémery dopo avere ascoltato ed apprezzato il lavoro dei nostri allievi, ci ha voluti coinvolgere in questa apertura straordinaria. E’ stato un gesto di cura, nei loro confronti e nei confronti del patrimonio contenuto in quelle splendide sale. Ne nascerà sicuramente un dialogo sul lungo periodo perché sento che abbiamo a cuore lo stesso obbiettivo, far dialogare le opere d’arte con la biografia delle persone, perché in qualche modo si appartengano a vicenda."

La bottega di Accademia Minima, che ha la propria residenza presso la Corte dei Miracoli a Siena, è lo spazio dedicato alla formazione di Accademia Minima; al suo interno un piccolo gruppo di allievi (che si aggira ogni anno attorno alle 15 persone) scelti durante una prima fase di incontri e colloqui, incontra il teatro come artigianato delle relazioni, osservando da vicino il mestiere e costruendo relazioni maieutiche con il maestro, i suoi collaboratori e la fitta rete di artisti sparsi sul territorio nazionale ed europeo che Accademia Minima possiede.

Nel corso della serata, alle 21 ed alle 22, Francesco Chiantese e gli allievi della Bottega di Accademia Minima, terranno due brevi dimostrazioni di lavoro del metodo che hanno applicato e su cui si concentra una parte della loro ricerca teatrale, realizzando in presenza ed in dialogo con il pubblico due interventi relativi a due opere.

La Pinacoteca Nazionale di Siena non è solo il baule segreto che contiene tutta l'arte senese - Axel Hémery Direttore della Pinacoteca Nazionale di Siena - ma anche un sipario che si apre su tutte le arti. La Notte dei musei è uno di questi momenti che rendono quest'incontro magico. Siamo felici di accogliere Accademia Minima per riscoprire insieme i nostri capolavori.

Appuntamento per tutti è sabato 14 giugno dalle 20.00 alle 23.00 a Palazzo Chigi Piccolomini alla Postierla presso la Pinacoteca Nazionale di Siena.

Informazioni sulla serata e sulla pinacoteca al sito www.pinacotecanazionale.siena.it ; per conoscere meglio Accademia Minima invece è possibile visitare il sito www.accademiaminima.it o www.francescochiantese.it
 
sienafreewhatsapp650x80 sienafree telegram650x80
Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round
carrefour 16maggio2022