Lunedì, 6 dicembre 2021
bccbancacentro manchette2021
bccbancacentro manchette2021
PROVINCIA - MONTALCINO

Montalcino, rientro a scuola in sicurezza: definite le modalità per l’utilizzo del servizio mensa e trasporto scolastico

Bookmark and Share
Le decisioni prese dall’Amministrazione comunale in pieno accordo con il dirigente scolastico dell’istituto comprensivo Insieme

libri scuola elementareTutto pronto per il rientro a scuola in sicurezza nell’istituto comprensivo Insieme di Montalcino. Nel rispetto delle normative sul contrasto al Coronavirus tutti gli alunni troveranno collocazione all’interno delle strutture scolastiche senza necessità di trasferimenti o spostamenti.

L’Amministrazione comunale, in costante contatto con il dirigente scolastico in questi mesi, ha definito le modalità di utilizzo da parte delle famiglie e degli studenti dei servizi scolastici - mensa e trasporto scolastico - in vista della riapertura prevista per il 14 settembre. In particolare, per quanto riguarda la mensa, che prenderà il via il 28 settembre, gli alunni della scuola primaria di Montalcino consumeranno il pasto nelle proprie classi. A questo proposito l’azienda incaricata del servizio mensa effettuerà lo sporzionamento in sicurezza ed effettuerà due sanificazioni dei locali prima e dopo il pasto; i bambini della scuola dell’infanzia, invece, continueranno ad utilizzare il refettorio con un doppio turno ad orari distinti.

A Torrenieri gli alunni della primaria consumeranno il pasto in classe mentre quelli della scuola dell’infanzia in un turno unico a mensa. A Montisi, dove l’Amministrazione comunale con risorse proprie è riuscita a garantire il doposcuola anche il pomeriggio, non ci saranno variazioni. Nessuna variazione nemmeno per il trasporto scolastico a Torrenieri e Montisi.

Su Montalcino, invece, nel rispetto delle disposizioni nazionali sulle misure di contrasto alla diffusione del Coronavirus si è resa necessaria una riorganizzazione del servizio. A questo proposito sono stati previsti i doppi giri dei mezzi e il potenziamento del servizio in modo tale da garantire il trasporto scolastico a tutti i bambini. A partire dal rientro a scuola, dopo le elezioni e al massimo all’inizio del mese di ottobre, compatibilmente con le disposizioni nazionali e dopo un un primo monitoraggio della situazione, potranno essere adottate soluzione diverse e migliorative.

A partire dal nuovo anno, la situazione potrà essere rivalutata alla luce delle eventuali novità. Insieme alle scuole, il 14 settembre, riapriranno a pieno regime anche i nidi del territorio – Montalcino e Sant’Angelo. Potenziate, infine, in accordo con Tiemme Spa, anche le linee del trasporto pubblico locale per Siena in andata e ritorno che diventano tre.
 
sienafreewhatsapp650x80 sienafree telegram650x80
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round