Giovedì, 26 maggio 2022
bccbancacentro manchette2021OK
bccbancacentro manchette2021OK
PROVINCIA - RAPOLANO TERME

Rapolano, al Museo della Grancia continuano la mostra Fervet Opus e le iniziative con i ragazzi

Bookmark and Share
Fino al 9 gennaio è in programma la mostra aperta nei festivi, escluso Natale e Capodanno

museo grancia visita bambiniContinuano a ritmo serrato le attività del Museo della Grancia e dell’Olio a Serre di Rapolano. Nei giorni scorsi le classi III, IV e V della scuola primaria di Serre hanno visitato l’Antica Grancia e la mostra audiovisiva ‘Fervet opus’, dedicata alla lavorazione del travertino nella zona rapolanese dall’inizio del ‘900 agli ultimi decenni del secolo scorso.

La mostra è stata inoltre visitata dai bambini del progetto doposcuola, organizzato dall’associazione TVSpenta in collaborazione con il Comune di Rapolano Terme. Questi ultimi avvieranno nelle prossime settimane dei laboratori promossi dall’associazione SAT, insieme a Hanako Kumazawa, per far vivere ai ragazzi l’esperienza della lavorazione del travertino, partendo dall’argilla fino ad arrivare al bozzetto di gesso.

La mostra. Nel frattempo, fino al 9 gennaio, resta aperta presso il Museo della Grancia la mostra “Dante, suggestioni dantesche nel territorio di Rapolano Terme attraverso documenti e libri antichi” L’esposizione ruota attorno alla mappa risalente al 1725, conservata presso l’Archivio di Stato di Siena, nella quale sono disegnati alcuni luoghi storici: dai Bagni ai mulini di Rapolano fino all’area della “Puzzola”, un luogo considerato al tempo del Sommo poeta affascinante e molto pericoloso per la presenza di anidride carbonica. La mostra è arricchita anche da altri documenti, sempre di proprietà dell’Archivio di Stato di Siena, che richiamano alcuni personaggi senesi citati da Dante Alighieri nella Divina Commedia e da alcune cinquecentine romane della collezione Paolo Tiezzi Maestri.

Info e giorni apertura. Il Museo dell’Antica Grancia e dell’Olio a Serre di Rapolano è aperto il sabato, la domenica e i giorni festivi, dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 14 alle ore 18 ad esclusione del 25 dicembre e del 1° gennaio. L’ingresso è gratuito, nel rispetto delle vigenti norme anti Covid-19. Per informazioni, è possibile contattare il Museo dell'Antica Grancia e dell'Olio, che si trova in via dell’Antica Grancia a Serre di Rapolano, all’indirizzo mail museoanticagrancia@museisenesi.org oppure ai numeri dell’Ufficio turistico (0577-705055 o 0577-724079). E’ possibile, inoltre, seguire il Museo sui canali social: la Pagina Facebook Museo dell’Antica Grancia e il profilo Instagram Museo dell’Antica Grancia.
 
sienafreewhatsapp650x80 sienafree telegram650x80
Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round