Lunedì, 6 dicembre 2021
bccbancacentro manchette2021
bccbancacentro manchette2021
SPORT - ALTRE DI SPORT

Ottimi risultati per la Virtus Buonconvento nei campionati regionali femminili di nuoto e maschili di salvamento

Bookmark and Share
virtus buonconvento campionati toscani nuotoSull’onda dell’emozione per la convocazione in nazionale di Lisa Angiolini, la Virtus Buonconvento ha affrontato i Campionati toscani femminili di nuoto e quelli maschili di salvamento; entrambe le manifestazioni sono valide per il ranking italiano di categoria e per l’assegnazione dei titoli tricolori.

Le ragazze impegnate nella tre giorni di Massarosa (LU) non hanno deluso le attese, portandosi a casa un bottino di 30 medaglie toscane e piazzandosi al secondo posto (alle spalle solo della Rari Nantes Florentia) nella classifica a squadre Ragazzi e Juniores.

Sara Rocchigiani (classe 2007) ha timbrato 2’23’’6 nei 200 farfalla, splendido oro e nuovo primato sociale che resisteva dal 2013; Chiara Costagli (2006) si è confermata imbattibile nei 400 misti e 200 farfalla, inseguita al secondo posto da Arianna Sparvieri (argento in entrambe le gare). Chiara ha preso anche un argento nei 200 misti e un bronzo nei 100 rana, unica atleta giallonera, insieme a Lisa Angiolini, ad andare a medaglia in quattro gare su quattro. La Sparvieri ha conquistato anche un argento nei 100 farfalla.

Viola Petrini (2006) non ha deluso nello stile libero veloce, confermando la supremazia in Toscana sia sui 50 che sui 100 stile libero (56’’4) con tempi che la confermano ai vertici nazionali della sua categoria.

Prestazioni di assoluto prestigio sono arrivate da Benedetta Cittadini (2007) nei 100 e 200 dorso, chiusi al passo di 2’19’’, con un progresso di quasi tre secondi e con un bis di medaglie d’argento; nelle gare a dorso è tornata a brillare anche Francesca D’Avanzo (2006) con un tris di podi nei 50, 100 e 200 dorso, gara quest’ultima in cui è arrivato un sorprendente bronzo regionale per Diana Roncucci (2006).

In luce anche la giovanissima Hanna Stefanini (2008) che è riuscita a vincere i 1500 stile libero con un crono strabiliante (17’43’’), seguita da Beatrice Pecorello. La Stefanini si è confermata anche nei 400 stile libero con una gara appassionante conclusa in seconda posizione, a un soffio dall’oro. Beatrice invece ha conquistato il bronzo nella sua specialità, i 100 rana (1’16’’).

Nel dorso sono arrivate le medaglie anche di Veronica Mataloni (2005), terza nei 100 e 200 con ottimi riscontri cronometrici.

Marina Luperi oltre al terzo posto nei 200 farfalla, si è ben difesa nei 400 misti (bronzo), mentre è stata di nuovo la Mataloni ad ottenere l’argento in questa gara, dove si è messa distinta anche Sara Rocchigiani (argento con un ottimo 5’08’’).

Oltre alle 30 medaglie femminili si è aggiunto l’argento di Matteo Torchia negli 800 stile libero, portando a 31 il bottino provvisorio; i maschi infatti gareggeranno nel nuoto la prossima settimana, mentre nel Salvamento hanno già ottenuti 13 titoli toscani nel Campionato tenutosi a Poggibonsi.

virtus buonconvento campionati toscani nuoto SaraRocchigianiTommaso Cozzi (2005) ha fatto un tris di ori (100 ostacoli, 100 percorso misto e 50 trasporto), mentre altri titoli regionali sono stati conquistati nei 200 nuoto ostacoli, nelle rispettive categorie, da Matteo Torchia, Leonardo Rossi e Fabio Laugeni che si è aggiudicato anche la prova dei 100 pinne. Nel percorso misto juniores ha strappato l’oro Giulio Borrelli, mentre tra i seniores ha vinto Riccardo Olivieri che si è confermato anche nei 50 trasporto e 200 superlifesaver. Tommaso Cavallucci, al rientro in gara, ha ottenuto il primo posto nella gara di trasporto, mentre Alessio Piga si è confermato il più forte della categoria nei 200 superlifesaver con un notevole progresso cronometrico.

Se a questi titoli si aggiungono quelli dei piccoli Esordienti B tesserati con l’UPP, Felice Brogna (trasporto e pinne) e Dario Morini (ostacoli), si arriva a un totale di 16 primi posti toscani.

Nella classifica provvisoria toscana la Virtus Buonconvento comanda con oltre 800 punti, in attesa del prossimo weekend quando saranno impegnate le ragazze nel salvamento, sempre alla piscina del Bernino, diventata ormai la location abituale delle competizioni regionali.
 
sienafreewhatsapp650x80 sienafree telegram650x80
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round