Lunedì, 6 dicembre 2021
bccbancacentro manchette2021
bccbancacentro manchette2021
SPORT - ALTRE DI SPORT

Campionati regionali nuoto e salvamento: ancora successi per la Virtus Buonconvento

Bookmark and Share
virtus buonconvento regionali femminili salvamentoSi sono tenuti a Poggibonsi i Campionati regionali femminili di nuoto per salvamento, validi per il ranking nazionale assoluto e di categoria; la Virtus Buonconvento ha trionfato nuovamente nella classifica a squadre toscana, proiettandosi in una dimensione nazionale di assoluto rilievo.

Tra le Esordienti Federica Costagli ha vinto i 50 ostacoli, mentre nella categoria Ragazze Sara Rocchigiani ha dominato i 100 ostacoli, andando poi a vincere nettamente i 200 superlifesaver, gara impreziosita dalla qualifica per i prossimi Campionati italiani assoluti di Riccione. Nei 200 nuoto ostacoli hanno vinto anche Viola Petrini (Juniores) e Lisa Angiolini che, nonostante il periodo intenso di preparazione per gli Europei di nuoto di Budapest, non ha rinunciato a portarsi a casa quattro titoli toscani di salvamento, vincendo anche i 100 pinne, i 100 percorso misto e i 200 superlife, gara in cui ha ottenuto l’oro anche Arianna Sparvieri.

Gemma Bartolini (Esordienti A) e Eva Tognazzi (Ragazze) hanno trionfato con le pinne, dove ha conquistato il secondo oro Viola Petrini. La Tognazzi ha conquistato la vittoria anche nel percorso misto, aggiungendo poi il terzo alloro nei 50 trasporto manichino con relativa qualifica per gli assoluti. Nel percorso misto non ha deluso Chiara Costagli (Juniores), vittoriosa anche a manichino e torpedo, con buone prospettive per i piazzamenti tricolori. Benedetta D’Alessandro nel torpedo e Carlotta Petrini nei 50 trasporto hanno completato il poker Virtus nella categoria Esordienti A: quattro ori in altrettante gare in programma con quattro atlete diverse.

Nell categoria Cadette è stata Elisa Gallerini a vincere sia i 200 ostacoli che i 50 trasporto, portando a 34 il numero dei titolo toscani conquistati dalla Virtus.

Anche i maschi della Virtus Buonconvento si sono comportati egregiamente alle finali regionali di nuoto, dando un contributo fondamentale a un risultato storico per la società senese: il secondo posto in Toscana nella categoria Junior, dietro la Rari Nantes Florentia, ma davanti a Livorno. A livello individuale, oltre alle medaglie di Fabio Laugeni nel dorso, sono arrivati il “legno” di Tommaso Cavallucci (2003) nei 50 delfino (con un ottimo crono) e il bronzo di Matteo Calzeroni (2004) nella stessa gara.

Matteo Torchia (2004) ha conquistato l’argento nei 200 e 400 stile libero con buoni progressi cronometrici; Lorenzo Pompei (2003) si è migliorato a dorso, esaltandosi con il terzo posto nei 50 metri (27’’11), oltre che facendo un gran bella prestazione sui 100 dorso.

Nella rana lo junior Andrea Prapugicu ha completato una tripla d’oro con tempi incredibili nei 50, 100 e 200 rana, regalandosi tre prestazioni di assoluto valore. Nei 100 delfino è stato bravo di nuovo Calzeroni (quarto in 56’’8) che ha conquistato poi l’argento sui 200 farfalla (2’08’’), mentre un altro legno l’ha preso un ottimo Giulio Borrelli (2003) nei 50 stile libero, quarto a soli 4 centesimi dall’argento (24’’0). Bello è stato anche il bronzo di Matteo Barsotti (Senior), vicino al suo personal best nei 50 rana; bene anche il giovanissimo Alonso Palaj (2007) nei 100 stile, terzo in 57’’0. Nei 1500 stile libero Matteo Torchia ha completato la sua personale collezione di argenti, mentre Hanna Stefanini ha chiuso i suoi campionati con lo splendido oro negli 800 stile libero, facendo chiudere il bilancio della Virtus Buonconvento a 45 medaglie toscane (31 femminili e 14 maschili).
 
sienafreewhatsapp650x80 sienafree telegram650x80
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round