Lunedì, 6 dicembre 2021
bccbancacentro manchette2021
bccbancacentro manchette2021
SPORT - ALTRE DI SPORT

Nuoto, Lisa Angiolini medaglia di bronzo con la staffetta azzurra ai Campionati Europei di Budapest

Bookmark and Share
LisaAngiolini FedericaPellegrini budapestLisa Angiolini torna da Budapest con una medaglia; l’atleta poggibonsese si era qualificata per gli Europei di Nuoto nei 100 e 200 rana e il CT Butini l’aveva schierata anche nei 50 rana. Lisa ha realizzato il suo personal best nelle batterie dei 100, timbrando 1’07’’0, crono che le avrebbe consentito la qualifica in semifinale; come prevedibile però, ha dovuto lasciare il posto ad altre due italiane, Carraro e Castiglioni, che hanno lasciato fuori dai 100 metri anche la fortissima Pilato. Angiolini ha poi nuotato un buon 200 rana in batteria, pagando però un filo di emozione nella sua gara preferita.

La sorpresa è arrivata dalla 4x200 stile libero nella quale lo staff tecnico ha deciso di schierarla in qualifica insieme a Pirozzi, Gailli e Federica Pellegrini; galvanizzata dalla fiducia ricevuta e dalla presenza della Divina del nuoto italiano, Lisa ha nuotato in 2’01’’1, contribuendo alla conquista del primo crono utile per la finale europea da parte della nazionale italiana. Nel pomeriggio è stata la campionessa Simona Quadarella a prendere il posto di Angiolini: la staffetta azzurra ha conquistato il bronzo europeo e la medaglia è andata, dunque, anche all’atleta di Poggibonsi che aveva nuotato al mattino. L’ultima fatica per lei è stata quella dei 50 rana, dominati da Benedetta Pilato con il nuovo record del mondo.

LisaAngiolini budapestLa Virtus Buonconvento è in attesa del rientro di Lisa per festeggiare questo traguardo inimmaginabile solo qualche anno fa; mentre si svolgevano gli Europei Assoluti è giunta in casa giallonera la convocazione di Viola Petrini (classe 2006) nella squadra nazionale giovanile di nuoto per partecipare ai Campionati Europei Juniores, in programma nella splendida cornice del Foro Italico a Roma nel mese di luglio.

Come se non bastasse 18 atleti della Virtus erano impegnati nella tre giorni di Campionati Assoluti di Lifesaving a Riccione dove la solita Chiara Costagli si è messa in luce nel Torpedo e Superlifesaver; molto bene è andato anche il giovanissimo Francesco Rossi (medagliato nella categoria Ragazzi).

Gli Esordienti erano invece impegnati in casa a Poggibonsi, sede del Trofeo Happy Time, nel quale la società senese si è classificata al terzo posto nella classifica per società.

L’euforia in casa Virtus Buonconvento è alle stelle e gli atleti non vedono l’ora di gareggiare nuovamente nelle prossime settimane.
 
sienafreewhatsapp650x80 sienafree telegram650x80
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round