Venerdì, 21 gennaio 2022
bccbancacentro manchette2021
bccbancacentro manchette2021
SPORT - ALTRE DI SPORT

Tennis, Serie A2: il TC Sinalunga si classifica primo e raggiunge i play-off con una giornata di anticipo

Bookmark and Share
Espugnato il campo dell’Eur Roma per 5-1, ora testa ai play-off del 5-12 dicembre per la promozione in Serie A1

eur roma tc sinalungaNella sfida della penultima giornata della fase a gironi del campionato di Serie A2 maschile il Tennis Club Sinalunga domina l’EUR Sporting Club Roma e si assicura matematicamente il primo posto nel proprio raggruppamento, posizione di grande vantaggio in ottica dei prossimi play-off per la promozione in Serie A1.

Un girone che si presentava molto impegnativo con squadre ben più blasonate come appunto EUR Sporting Club Roma, Vomero Napoli, Siracusa, Bari, Rimini e Canottieri Padova. In una giornata resa complicata dalla pioggia arrivata a Roma intorno alle ore 13 e che ha dovuto far emigrare i giocatori in un campo di riserva (presso altro circolo) con superficie diversa, la squadra del presidente Marzio Bernardini capitanata da Diego Alvarez e Giovanni Galuppo conquista tutti e quattro i singolari, mostrando un grande carattere ed una superiorità tecnica sugli avversari di Roma che erano pur sempre secondi in classifica a sole due lunghezze dai Sinalunghesi.

Il match più interessante della giornata è stato il grande successo, di Marco Miceli, contro il francese Maxime Chazal ex 234 ATP e nº 1 della formazione romana, al termine di un incontro avvincente ed incerto fino alla fine. Il vivaio “forte” di Sinalunga Matteo Gigante (classe 2002) opposto al campione italiano U16 Ciavarella parte male ma poi riesce a superare in rimonta l’ostico giocatore romano. Oltre ai punti di Marco Miceli e Matteo Gigante, le altre note positive della giornata arrivano dalla grande forma dello spagnolo Oriol Roca Batalla ex 193 ATP (al suo secondo match con la maglia rossoblù) e dall’altro vivaio “forte” Marcello Serafini (classe 2002) che vincono perentoriamente i loro match rispettivamente contro De Vincentis e Minighini.

Da segnalare anche l’esordio assoluto in A2 per il giovane Alessandro Mangiavacchi classe 2003. L’ultima partita del girone eliminatorio in programma domenica prossima a Padova sarà una formalità, importante solo per la Canottieri Padova che è ancora in lizza per raggiungere la terza posizione del girone 1, posizione utile al raggiungimento dei play-off.

Una squadra questa di Sinalunga che ha dominato in lungo ed in largo il proprio girone di serie A2, una squadra costruita dal Presidente Marzio Bernardini per cercare di riconquistare la serie A1, una squadra poliedrica che può permettersi di alternare nelle rotazioni, giocatori espertissimi come l’ex n° 100 delle classifiche mondiali ATP Luca Vanni e l’ex n° 49 ATP Daniele Bracciali sempre protagonisti negli scorsi anni con la squadra sinalunghese.

L’appuntamento adesso è per la sfida di andata e ritorno dei play-off (5 dicembre fuori casa e 12 dicembre in casa) con in palio la promozione in Serie A1.

TC SINALUNGA – EUR SPORTING CLUB ROMA 5-1
Miceli M. (S) b. Chazal (E) 64 67 76
Gigante M. (S) b. Ciavarella (E) 67 64 62
Roca Batalla O. (S) b. De Vincentis (E) 61 62
Serafini M. (S) b. Minighini (R) 62 62
Malfetti/Mangiavacchi (S) vs Russano/Leti (E) 26 26
Vanni/Bracciali (S) b. Ciavarella/Minighini (E) 10 rit.
 
sienafreewhatsapp650x80 sienafree telegram650x80
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round