Giovedì, 26 maggio 2022
bccbancacentro manchette2021OK
bccbancacentro manchette2021OK
SPORT - ALTRE DI SPORT

Una grandissima Lisa Angiolini e la forza di tutta la Virtus Buonconvento ai Campionati Italiani Assoluti e alla Finale Nazionale a squadre

Bookmark and Share
virtus buonconvento campionati italianiLisa Angiolini ha conquistato tre splendide medaglie ai Campionati Italiani Assoluti, nuotando prestazioni eccellenti in tutte le distanze; nella gara d’esordio dei 100 rana ha duellato con la primatista italiana Arianna Castiglioni e con Benedetta Pilato, Martina Carraro e Francesca Fangio, riuscendo a conquistare un bronzo, dietro a Pilato e Castiglioni, in 1’06’’8, tempo al di sotto di quanto richiesto dalla Federazione per la qualifica agli Europei di Roma 2022. Nel pomeriggio Lisa ha chiuso in 55’’8 l’ultima frazione della staffetta 4x100 stile libero lanciata da Viola Petrini, Chiara Costagli e Arianna Sparvieri verso l’ottavo posto assoluto in Italia.

Nella seconda giornata di gare Angiolini si è di nuovo trovata a sgomitare con la primatista italiana della distanza Francesca Fangio, arrivando a conquistare una splendida medaglia d’argento con 2’25’’6 (terza la Castiglioni). Lisa ha poi trovato il tempo e la forza di vincere la finale B dei 200 misti e di dare il suo contributo fondamentale nella frazione rana alla 4x100 mista della Virtus Buonconvento che, con Sara Batti a dorso, Arianna Sparvieri a delfino e Viola Petrini a stile, ha raggiunto un quinto posto assoluto (terza squadra civile), riuscendo a tenere dietro l’Esercito, oltre a timbrare il nuovo primato regionale toscano in 4’09’’.

Nell’ultimo giorno di gare è arrivata la terza medaglia (bronzo) per Lisa Angiolini presa in 31’’0 nei 50 rana, dominati dalla primatista del mondo Benedetta Pilato; tra i più giovani gialloneri si sono distinti Andrea Prapugicu che ha conquistato due finali juniores nei 100 e 200 rana e Viola Petrini, anche lei presente nelle finali juniores dei 50 e 100 stile libero.

Il Campionato si è concluso con il 6° posto femminile tra le società civili per la Virtus Buonconvento, prima squadra toscana, davanti alla Rari Nantes Florentia.

virtus buonconvento campionati italianiSenza poter mettere in secondo piano questi importantissimi risultati individuali, il capolavoro è stato realizzato dalla squadra femminile nella finale di serie A2 della Coppa Brema svoltasi sempre a Riccione dopo gli Assoluti: Lisa Angiolini, Sara Batti, Chiara Costagli, Marina Luperi, Viola Petrini, Arianna Sparvieri e Hanna Stefanini hanno conquistato il secondo gradino del podio nazionale di serie A2. Lisa si è sobbarcata ben 4 gare (100/200 rana e 200/400 misti) vincendone tre, Sara Batti si è occupata del dorso, la Costagli ha ben nuotato i 400 stile libero, Marina Luperi e Arianna Sparvieri si sono spese al massimo nelle gare a farfalla, Viola Petrini ha gareggiato ovviamente nello stile libero veloce e la più piccola Hanna Stefanini negli 800 stile. Ne è scaturito un mix micidiale per le avversarie, suggellato dalla staffetta conclusiva, di nuovo la 4x100 mista, lanciata a dorso da Sara, spinta fino all’inverosimile da Lisa a rana (con una frazione mostruosa da 1’04’’), tenuta con la grinta da Arianna a delfino e chiusa magistralmente in 55’’ da Viola a stile libero; risultato finale 4’02’’, crono che frantuma il precedente primato toscano e che ha fatto balzare i gialloneri al secondo posto italiano della serie A2.

In attesa della probabilissima convocazione di Lisa in nazionale per i prossimi Giochi del Mediterraneo, il lavoro per la Virtus Buonconvento riprende a pieno regime per preparare al meglio la stagione agonistica estiva.
 
sienafreewhatsapp650x80 sienafree telegram650x80
Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round